Lomography Fantôme 8 ISO – 35mm Kino Black & White film

Lomography
 Disponibilità

4 disponibili


data di produzione: 05/2020 | data di scadenza: 05/2023

 9,90 IVA inc.

4 disponibili

Teatralità monocromatica
La pellicola Fantôme Kino B&W è perfetta per scatti pinhole, incredibili ritratti e grintose fotografie di strada. Con ISO bassi e poca flessibilità in termini di esposizione, questa pellicola in bianco e nero dal carattere forte spazia tra un tono e l’altro con facilità di resa della grana ricca e fine, con vibranti micro-contrasti. La Fantôme Kino B&W trasforma le scene cinematografiche in realtà, catturando i momenti più evocativi della vita quotidiana in sequenze magnifiche.

Il sogno di un regista
Questa uniformità cromatica è perfetta per professionisti stagionati come fotografi creativi alle prime armi. Particolarmente indicata per chi ama avere un controllo manuale completo e sperimentare con il flash, la pellicola Fantôme Kino B&W Film porta la teatralità giusta negli scatti con ombre diffuse e un’alta resa dei contrasti, con un tocco dei nostri film noir preferiti.

Padroneggia i monocromi a ISO bassi
Questa pellicola ha una velocità lenta di ISO 8, per cui consigliamo di utilizzare una fotocamera e un obiettivo con controlli manuali per un maggior controllo delle tue esposizioni. Dovresti essere in grado di regolare manualmente la velocità dell’otturatore della fotocamera e l’apertura dell’obiettivo. Si consiglia inoltre di utilizzare un obiettivo veloce (apertura massima di almeno f/1.4 – f/2.8), è raccomandata.

Controlla le tue monocromie
Questa emulsione evocativa può essere sviluppata sia in laboratorio che a casa con un processo di sviluppo in bianco e nero standard. Sia che tu abbia una mano delicata nella camera oscura sia che tu voglia migliorare le tue capacità di sviluppo, siamo qui per aiutarti ed abbiamo creato un’utile guida della Fantôme Kino B&W con tutto ciò di cui hai bisogno, inclusi consigli, trucchi, filtri e una guida per svilupparla.

Qui una veloce panoramica di come lo sviluppatore lavora con la pellicola Fantôme Kino

  • D-96
    è lo sviluppatore che consigliamo per questa pellicola, preserva i dettagli nei momenti salienti, ma mantenendo comunque il contrasto della pellicola.
  • Kodak HC-110
    Kodak HC-110 è uno dei nostri sviluppatori preferiti. La Fantôme Kino sviluppata con HC-110 potrebbe regalare forti contrasti a tal punto da rendere le immagini “pop”.
  • Ilford Ilfosol 3
    produce grana fine e offre un buon contrasto e dettagli impressionanti. Ilfosol è un’opzione percorribile se stai cercando di dare ai tuoi scatti un’atmosfera più morbida e lunatica.
  • Compard R09
    Un buon sostituto del Rodinale, garantisce una grana davvero fine preservando molti dettagli e nitidezza. Questo è per il fotografo che ha un occhio attento e un apprezzamento per le piccole cose.
  • Tetenal Ausgleichsentwickler
    questo fornisce una bilanciata quantità di contrasto ed è adatto per i reportage e persino la fotografia d’arte.
Peso 0.030 kg
Dimensioni 4 × 4 × 6 cm
Marca

Colore

Formato/Tipologia

Una pellicola che amplia le possibilità del monocromatico
Unica nel suo range dinamico e nella sua abilità di produrre distinti ma sempre sorprendenti risultati con differenti filtri e procedimenti di sviluppo, questa emulsione pancromatica è una tela bianca per la tua creatività. La sensibilità di questa pellicola possiede un ISO 400 (27°C). In ogni caso, grazie alla sua incredibile libertà di azione, sarà possibile spingere l’ISO fino a 800, 1600 o 3200 mantenendo un ragguardevole range di toni e dettagli. Perfetta per catturare il fascino di strade affollate, o rimanere in studio per eleganti scatti colmi di soft focus e sottili contrasti.

Svillupare le tue creazioni
Questa emulsione può essere sviluppata sia a casa che in laboratorio con uno procedimento standard per il bianco e nero. Per sviluppi in casa non dimenticarti di dare un’occhiata alla guida allo sviluppo che trovi di seguito. La temperatura standard per conservare questa pellicola è di 20°C, se avete in mente di conservarla per lungo tempo la condizione ideale è sotto i 10°C. Esporre la pellicola a temperature superiori a 20°C per lunghi periodi di tempo potrà danneggiare le prestazioni della pellicola.

  • Kodak D-76
    Per utilizzi generici consigliamo uno sviluppatore come il Kodak D-76. Questo produrrà immagini con una grana di dimensioni moderate e notevoli contrasti per meravigliosi risultati, senza ricorrere a ulteriori manipolazioni.
  • Kodak HC-110
    Quando è richiesto il massimo grado di flessibilità, consigliamo di utilizzare uno sviluppatore come il Kodak HC-110. Questo conferirà alle immagini dettagli ben definiti delle ombre, grane moderate e un ampio range dinamico, mantenendo tutti i dettagli di cui hai bispgno per il tuo progetto fotografico.
  • Ilford Ilfosol-3
    Se vuoi dare priorità alla nitidezza o alla fedeltà ottica, consigliamo l’utilizzo del Ilford Ilfosol-3. Questo prodice una grana sottile e una nitidezza senza pari, ottima per ingrandimenti e stampa, mantenendo allo stesso tempo una buona resa nei contrasti e nelle ombre.
  • Inversione
    Se sei alla ricerca di un procedimento di sviluppo unico, massima scurezza e buone qualità di scannerizzazione, vi invitiamo ad provare il procedimento di inversione e trasformare i vostri negativi in positivi. Raccomandiamo l’utilizzo del Black & White Reversal Kit per procedere a questo sviluppo.

 

Dai consigli per scattare a quelli utili per realizzare la camera oscura e sviluppo, abbiamo creato il Berlin Kino Cookbook 2019 per aituarti a scattare capolavori monoscromatici. Dai un veloce sguardo alla nostra pratica development chart!

[]